Cucina Veneta
pollo, chicken, involtini, rolls, involtini di pollo, chicken rolls, oven bakes, al forno, pollo al forno, galletto al forno, salsiccia, ricette col pollo, secondi piatti, secondi delle feste, menu

Involtini di pollo

Ingredienti
  • 4 fette di petto di pollo
  • sale, pepe
  • 200 g di macinato di vitello
  • 1 salsiccia
  • La buccia di mezzo limone
  • Una manciata di prezzemolo tritato 
  • Una grattata di noce moscata
  • 4 fette di provola, o mozzarella, o sottiletta
  • 4 fette di pancetta fresca
  • Rosmarino
  • Olio extravergine di oliva
  • Mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • Porzioni:
  • 4
  • Tempo:
  • 1 ora
  • Difficoltà:
  • bassa
Mangiare carne ultimamente mi annoia. Non sono vegetariana, non credo che avrei mai la forza d’animo di diventarlo, però prediligo altre fonti di proteine alla carne e cerco di consumarla in maniera consapevole e soprattutto non tutti i giorni.

Mi piace molto quando si tratta di grigliate, di barbecue invitanti con tagli di carne insoliti e conditi con sapori speziati, ma apprezzo molto anche gli arrosti succulenti. 
Mi appassiona anche tutto quello che è quinto quarto, soprattutto il fegato che è in cima alla mia lista seguito dalla lingua bollita. In inverno poi apprezzo particolarmente gli spezzatini e i brasati cotti nella slowcooker e il brodo di carne: il lesso avanzato diventa poi spesso polpette, insaporite con prezzemolo, noce moscata e pane ammollato nel latte.

Però quando mi ritrovo a cuocere “la solita fettina” di carne non ho molta inventiva.
Il petto di pollo tra tutti è quello che mi da più fastidio: devo sempre inventarmi qualche condimento per renderlo appetibile e invitante…
Devo dire che in questa forma di involtino il pollo mi è sembrato subito più goloso, sarà perché l’ho accompagnato alla salsiccia e alla pancetta?


Passaggi
Poni le fette di pollo tra due fogli di carta forno e con un batticarne assottigliale un po.
Stendile su un tagliere, condiscile con sale e pepe.
In una ciotola mescola il macinato, la salsiccia che avrai tolto dal budello, la buccia di limone, il prezzemolo, la noce moscata e un po di sale e pepe.
Dividila in 4 parti e compatta ciascuna in una “polpettona”.
Stendi il formaggio sopra il pollo, adagiaci una polpetta e arrotola stretto.

Avvolgi in una fetta di pancetta, poi chiudi con lo spago da cucina ben stretto e infilaci del rosmarino.
In una padella versa 4 cucchiai di olio e su fuoco vivo rosola gli involtini da ogni lato, poi sfuma con il vino bianco e quando l’alcool sarà evaporato, sempre su fuoco vivo, trasferisci il tutto in una pirofila da forno.
Fai cuocere per una mezz’oretta a 180 gradi, controllando che anche l’interno sia ben cotto, incidendo magari sul fondo così nessuno vedrà nulla in superficie. 

NOTE:

In questa ricetta non ci sono ingredienti contenenti glutine ma devi verificare che non ci siano cross contaminazioni (la salsiccia soprattutto è a rischio). Se sei intollerante al lattosio, puoi usare un formaggio delattosato oppure anche ometterlo, non modificherà la buona riuscita del piatto.
Vuoi commentare questo post?
Il vostro indirizzo email non sarà visibile sul sito. I campi contrassegnati da * sono obbligatori.
Nome *
Email *
Sito web
Commento
Stai leggendo:
Involtini di pollo