Cucina Veneta
torta salata, savourycake, melanzane, eggplant, torta di melanzane, eggplant cake, al forno, bake, olive, olives, basilico, basil, pomodorini, cherry tomatoes, food styling

Torta di melanzane

torta melanzane
Ingredienti
  • 2 melanzane
  • sale, pepe
  • 15/20 olive taggiasche denocciolate
  • 10/15 pomodorini ciliegino
  • 1 mozzarella
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • un mazzetto di basilico
  • Pamigiano grattugiato



  • Porzioni:
  • 12 fette
  • Tempo:
  • 1 ora circa
  • Difficoltà:
  • bassa
Aspetto che finisca la lavatrice per stendere i panni ad asciugare all'aperto, che niente batte il sole per lasciare la biancheria profumata e calda.
Ho la gola che sembra attraversata da lame e coltelli, perchè io sono alternativa e mi ammalo in luglio: lo scorso anno ad agosto sono rimasta bloccata causa ernie, quest'anno la prendo più alla leggera con un semplice mal di gola e stato influenzale.
E in questo momento non vedo l'ora che arrivi pranzo per scaldarmi una fetta di torta salata di melanzane avanzata da ieri: come mi è piaciuta.

Ti racconto sempre di ricette che sono molto tipiche e molto casalinghe, quelle cose che in casa possiamo preparare facilmente e che altrettanto facilmente possono scatenare un sorriso e un ricordo: questa torta la preparavamo spesso in famiglia, ma non con questa cura per il dettaglio che invece ho voluto dargli in questo caso.
Bada bene, verrà buonissima anche se singolarmente disporrai gli ingredienti sulla sfoglia, ma in questo modo che ti racconterò nella ricetta ne otterrai anche un decoro facile e piacevole per fare bella figura in una cena con gli amici o, perchè no, con la suocera.

Sapori semplici e alleggeriti: melanzane, pomodoto, mozzarella, olive e tanto basilico, senza metterci l'uovo o la panna così si sentono meglio i sapori e si conserva anche molto bene.
Niente batteva le melanzane dell'orto del nonno come sapore e consistenza, ma ora ci dobbiamo accontentare di cercarle quanto più bio possibile.
A me è piaciuta tanto, spero anche a te.
Passaggi
Affetta sottilmente le melanzane e grigliale su una padella di ghisa o sulla griglia, come fai di solito.
Condiscile con un po di sale e pepe e lasciale freddare.

Nel frattempo, taglia a metà i pomodorini e riduci a cubetti la mozzarella.

Srotola la pasta sfoglia e accomodala in una tortiera.
Prendi ciascuna fetta di melanzana grigliata e aprila sul palmo della tua mano: su alcune poni al centro mozzarella, mezzo pomodorino e un oliva mentre sulle altre mozzarella, pomodoro e basilico.
"Chiudila" su se stessa e poggia sulla pasta sfoglia: continua fino ad esaurire le melanzane, coprendo l'intera superfice e avendo cura che i lembi delle fette rimangano in alto per un bell'effetto.

Gratta in cuperficie del parmigiano e inforna per circa mezz'ora a 180 gradi, controllando che la doratura della sfoglia non sia eccessiva.
Vuoi commentare questo post?
Il vostro indirizzo email non sarà visibile sul sito. I campi contrassegnati da * sono obbligatori.
Nome *
Email *
Sito web
Commento
Stai leggendo:
Torta di melanzane