Cucina Veneta
albicocche, apricots, mandorle, almonds, frangipane, almond cream, rosmarino, rosemary, pie, crostata, cake, crust, tart, tarte, bake, baked goods

Crostata frangipane, albicocche e rosmarino

crostata frangipane e albicocche
Ingredienti
Per una teglia da 24 cm

Frolla:
- 250 g di farina 00
- 120 g di burro
- 120 g di zucchero muscovado
- 2 uova
- un grosso pizzico di sale

Frangipane:
- 120 g di burro morbido
- 120 g di zucchero a velo
- 120 g di farina di mandorle
- 60 g di farina 00
- 2 uova

Ripieno:
- Albicocche, 5 o 6
- Rosmarino, 2 rametti
- Zucchero a velo per decorare
  • Porzioni:
  • 10/12
  • Tempo:
  • 1 hr 30 min
  • Difficoltà:
  • media
Qui a Vicenza oggi è una bella giornata, c'è il sole ma l'aria è fresca e frizzante: nei giorni scorsi ci sono stati dei temporali che, come si dice dalle nostre parti, "hanno rotto il tempo" e da allora il caldo violento non dovrebbe tornare più.

Le piante che colorano il mio balcone hanno subìto, un mese fa, un tracollo dovuto alle alte temperature: hanno perso tutti i fiorellini bianchi ricoprendo il prato sottostante di petali, donandogli l’aspetto di un vestito a pois un po’ retrò, vintage. Erano rimaste solo le foglie, un pochino accartocciate su se stesse: ho cercato di recuperarle e grazie anche al ritorno del fresco e a del buon concime, sono stata ripagata con una nuova fioritura più potente e rigogliosa di prima.
Le mie piante hanno rispecchiato il mio sentire: mi sentivo accartocciata e rinsecchita dal caldo, anche i pensieri fanno fatica a scorrere se sono appannati e di certo la voglia di cucinare non era tra le mie priorità.
La minivacanza a Livigno mi ha permesso di respirare e il giorno successivo al mio rientro ho sentito di nuovo la voglia di infornare un dolce e di usare gli ingredienti di stagione prima che sia troppo tardi, prima di pentirmi di non averne mangiato abbastanza da ricordarne il sapore anche in inverno.
Il frutto che ho preferito quest'estate è stata l'albicocca: ne ho mangiate parecchie, per merenda al lavoro perché sono facili da aprire in due senza l'uso del coltello, in qualche dolce profumato, anche grigliate col gelato. Sono deliziose anche con abbinamenti salati, per esempio col formaggio primosale: lo chef Cogo, al Bistrò Garibaldi di Vicenza, le ha proposte con pasta integrale e ricci di mare, ad esempio.

Io le amo col rosmarino.

La polpa dell’albicocca col calore del forno fonde, si rilassa e assorbe i profumi che le sono accanto: il rosmarino, così come riesce generosamente a profumare una teglia di patate o un croccante pollo al forno, cede all’albicocca quel sapore balsamico che sentirai e ti farà chiedere un’altra fetta di questa torta.
Passaggi
Prepara la frolla: in una ciotola mescola la farina, lo zucchero e il sale, poi aggiungi il burro tagliandolo a cubetti. Lavorando con la punta delle dita fai assorbire il burro alla farina per bene, senza fretta, finchè diventa come la sabbia bagnata.
Aggiungi ora le uova e lavora solo il tempo a compattare l'impasto, forma una palla, appiattiscila un pochino e metti in frigo, avvolta da pellicola.

Nel frattempo, prepara la frangipane: in una ciotola monta il burro e lo zucchero con le fruste elettriche, finchè lo vedi spumoso, poi aggiungi la farina di mandorle e la farina 00 e dai un altro giro di fruste. Unisci ora le uova, sempre montando, solo il tempo che serve a incorporarle.

Lava le abicocche, elimina il nocciolo e tagliale in fette non sottili.

Con il mattarello stendi la frolla in uno strato, 2/3 mm di spessore, e rivesti una tortiera. Io ho usato una padella di ghisa e ho amato il risultato!

Versa la crema frangipane all'interno della frolla, sistema le albicocche in bell'ordine e poggia sopra i due rametti di rosmarino: cuoci in forno a 180 gradi per 40/45 minuti.
Alla fine dai calore da sotto, se il tuo forno ti permette, per cuocere bene il fondo.

Prima di affettare, attendi che sia fredda, cospargi di zucchero a velo, togli i rametti di rosmarino e servi agli ospiti.
Vuoi commentare questo post?
Il vostro indirizzo email non sarà visibile sul sito. I campi contrassegnati da * sono obbligatori.
Nome *
Email *
Sito web
Commento
Stai leggendo:
Crostata frangipane, albicocche e rosmarino